Contenuto principale

L'Istituto

L'Istituto


L’I. C. “Piazza Borgoncini Duca”, articolato in tre plessi,

rispettivamente vicini alla stazione FF.SS. “San Pietro” e alla linea A della metropolitana, nonché a ridosso della consolare Aurelia, che collega l'hinterland a nord di Roma (direttrice mare) con il centro, raccoglie un'utenza che supera i limiti territoriali del XVIII Municipio (potenziale bacino d’utenza dell’Istituto); ciò comporta molta eterogeneità per quello che riguarda gli aspetti socio-culturali e la necessità di un tempo scuola lungo che vada incontro alle esigenze lavorative delle famiglie. Ne deriva un'apertura della scuola dalle 7.30 alle 18.30 con connessa organizzazione di servizi pre-scuola e attivazione di proposte pomeridiane gestite da enti ed associazioni esterne alla scuola, con quota di iscrizione a carico delle famiglie o della scuola.

Il territorio è caratterizzato dalla presenza di significativi elementi monumentali storico-artistici: la vicina Città del Vaticano con i Musei e la Basilica di S. Pietro, Castel Sant’Angelo, il complesso monumentale di S. Spirito, le antiche fornaci, importanti chiese, il Vecchio Ponte della Ferrovia detto “Ponte del Papa” (“Sfondo integratore” d’Istituto 2012/2013). Inoltre vi sono enti culturali rilevanti quali l’Auditorium della Conciliazione, il Teatro Ghione e la Biblioteca Comunale (Valle Aurelia).
Non mancano infine ricchezze ambientali-naturali come i Parchi Comunali di Villa Pamphili, Villa Piccolomini, Orto Botanico, Parco regionale del Pineto con il Borghetto di Valle Aurelia.


L’Istituto Comprensivo "Piazza Borgoncini Duca" si articola in tre plessi:

- plesso “San Francesco d’Assisi” sito in piazza Francesco Borgoncini Duca, sede di segreteria e di presidenza
- plesso “2 ottobre 1870” in via Santa Maria alle Fornaci
- plesso “Via Manetti” in Via Manetti

Gli edifici sono dotati di ampi spazi esterni, laboratori, biblioteche, palestre, cucina e sala mensa.

Nei tre plessi sono presenti classi di scuola primaria e secondaria con una sezione di tempo prolungato (plesso “Via Manetti”).